La Carta d'Identità del Cane

Il Pedigree dei Cani

Parlando di razza canine appare conseguente il riferimento al pedigree, il certificato d'iscrizione di un cane ai libri genealogici. Il pedigree non è quindi sinonimo di grande pregio, bensì è la carta d'identità che deve possedere ogni cane di razza, nella quale è racchiusa la sua storia passata e presente.

Navigare Facile

Il certificato in questione riporta, infatti, informazioni sull'albero genealogico del cucciolo e sulla sua provenienza, accanto alle sue caratteristiche personali fra le qauli il nome, il sesso, il colore del mantello, il numero di tatuaggio ed ovviamente la razza d'appartenenza.

Se internazionalmente opera la FCI, a livello nazionale è l'ENCI (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana) ad avere competenza in tema d'iscrizione dei singoli cani al libro genealogico, occupandosi di tenere aggiornati il Libro Origini Italiano e il Libro Italiano Riconosciuti.

Food

Quando nasce un cane è, pertanto, necessario attivarsi presso l'ENCI per richiedere la certificazione del pedigree presentando la relativa denuncia d'accoppiamento e della conseguente nascita, in modo da possedere la carta d'identità del proprio cane che è necessaria, tra l'altro, per iscriverlo alle esposizioni relative alla razza d'appartenenza.